Tu sei qui

Certificazione della condizione di apolidia

 

Il Ministero dell'interno può certificare la condizione di apolidia, su istanza dell'interessato corredata della seguente documentazione:

 

 

 

a) atto di nascita;

b) documentazione relativa alla residenza in Italia;

c) ogni documento idoneo a dimostrare lo stato di apolide. 

 

E' facoltà del Ministero dell'interno di richiedere, a seconda dei casi, altri documenti.

cittadinanza