Tu sei qui

Unioni civili

Emanata la circolare n.3511 del 5 agosto 2016 che fornisce indicazioni operative agli Sportelli Unici per l’Immigrazione delle Prefetture ai fini del rilascio del nulla osta al ricongiungimento familiare.

Ai sensi della recente legge n.76/2016 che regolamenta le unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina le convivenze di fatto,  sarà possibile richiedere il nulla osta al ricongiungimento familiare a favore del partener unito civilmente purché maggiorenne e non legalmente separato.

La domanda di nulla osta al ricongiungimento familiare potrà essere presentata con le consuete modalità telematiche dal cittadino straniero regolarmente soggiornante in Italia secondo i medesimi requisiti previsti dagli artt. 29 e seguenti del T.U. Immigrazione. 

Ultima modifica:
10/08/2016 - 12:00