Tu sei qui

Sostieni il FEC

sostieni il FEC
Chiese, opere d’arte, libri antichi, aree archeologiche e museali, perfino una foresta secolare. È il patrimonio storico, culturale e ambientale che è possibile tutelare grazie all’opera del Fondo Edifici di Culto. Per rafforzare questa missione, il Ministero per i beni e le attività culturali ha inserito il Fondo Edifici di Culto fra i soggetti ammessi al beneficio del 5 per mille dell’IRPEF che il contribuente sceglie di destinare al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e ambientali.

Negli ultimi 5 anni il Fondo ha finanziato interventi di manutenzione e restauro per oltre 30 milioni di euro. Ciò grazie ai proventi derivanti dalla gestione del patrimonio fruttifero e con il contributo annuale dello Stato attualmente pari a € 1.679.723.

  • Come fare per contribuire

La destinazione del 5 per mille in favore del FEC può essere effettuata compilando nella dichiarazione dei redditi l’apposito riquadro denominato "Scelta per la destinazione del 5 per mille irpef" ; la firma va apposta nello spazio relativo al "Finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici" (soggetti di cui all’articolo 2, comma 2, del Dpcm 28 luglio 2016) , e va indicato il codice fiscale 97051910582.

 

Roma Santa Maria immacolata concezione